Ecco chi siamo: una vita da risorti!

Attualità ecclesiale

Approfondimento domenicale su importanti eventi ecclesiali del mese di ottobre 2019:

  • Motu proprio di Papa Francesco Aperuit illis (30.09.19), sull’istituzione della Domenica della Parola.
  • Indizione dell’ottobre missionario straordinario da parte di Papa Francesco.
  • Sinodo sull’Amazzonia (6 ott.-27 ott. 2019).
  • Sinodo della Chiesa tedesca (sett.-ott. 2019).

N.B. Errata corridge: nell’audio registrato si specifica che il Sinodo sull’Amazzonia è tenuto in Amazzonia. In realtà il Sinodo si svolge in Vaticano a Roma.

Mese ott. 2019 (file word)

 

Solennità di San Francesco d’Assisi 2019

In preparazione alla solennità di San Francesco d’Assisi, patrono dell’Ordine serafico, la Fraternità di Cella pregherà un triduo nei giorni 1-2-3 ottobre alle ore 18.00.

Giovedì 3 ottobre avremo la Veglia in preparazione alla solennità alle ore 22.00 con il seguente programma: S. Rosario meditato, Ufficio delle Letture, lettura del Transito di s. Francesco, S. Messa solenne.

Venerdì 4 ottobre: ore 18.10 Vespri, ore 18.30 S. Messa solenne.

Grazie fra Stefano, benvenuto fra Daniele!

In questo mese di settembre la Fraternità di Cella, nei consueti trasferimenti di alcuni fratelli e sorelle nelle altre Case dell’Istituto, ha avuto il cambio del responsabile della Casa: fra Stefano Pesce, superiore locale dal 2016, è stato trasferito come responsabile della Casa Madre di Terlizzi (BA) e al suo posto è arrivato fra Daniele Siciliani, finora vice-maestro dei post-novizi presso la Casa Madre di Terlizzi.

Ringraziamo di cuore il nostro caro fra Stefano per il cammino condiviso in questi anni, per la sua sollecita disponibilità, per il suo buon cuore e per tutto il bene che ha fatto e seminato in questa Casa e in tanti cuori. Gli auguriamo un santo e fecondo cammino presso Terlizzi, vicino alla sua città natale (Bari)! Grazie fra Stefano!

Accogliamo con gioia fra Daniele Siciliani, anch’egli pugliese originario di Ruvo (BA). Novizio presso questa Casa adagiate sulle colline parmensi nell’ormai lontano 2008-09, è stato ordinato sacerdote nel 2016. Gli auguriamo un nuovo e santo cammino presso questa bella e feconda “oasi” di Cella, come amava chiamare le nostre Case il nostro Fondatore, P. Pancrazio, e tutti noi fratelli, sorelle e amici gli auguriamo ogni bene camminando con lui nell’amicizia, nel sostegno fraterno e sopratutto nella preghiera. Tanti auguri caro fra Daniele!

Discernimento vocazionale

Ai giovani che si interrogano sul disegno di Dio sulla loro vita la Fraternità offre un percorso di accompagnamento vocazionale basato su un discernimento personalizzato e weekend di condivisione di vita. I delegati sono fra Gregorio Merendino e sor. Serena Previato. Contattare la Fraternità.